IT
Starlix
Starlix ()
Starlix è usato per controllar il livello di glucosio nel sangue nelle persone che soffrono di diabete di tipo 2 stimolando il corpo a produrre piu insulina.
 
Package Name
Per Pilola
Per Confezione
Risparmi
Ordine
 
120mg × 30 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.53$
Per Confezione: 45.90$
Risparmi: 0.00$
 
120mg × 60 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.26$
Per Confezione: 75.86$
Risparmi: 15.94$
 
120mg × 90 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.18$
Per Confezione: 105.82$
Risparmi: 31.88$
  Best Buy
120mg × 120 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.17$
Per Confezione: 140.40$
Risparmi: 43.20$
 
120mg × 180 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.16$
Per Confezione: 208.80$
Risparmi: 66.60$
 
120mg × 360 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.15$
Per Confezione: 414.00$
Risparmi: 136.80$

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Starlix appartiene al gruppo di farmaci noti come ipoglicemizzanti orali o farmaci antidiabetici orali. Agisce stimolando l'organismo a produrre più insulina. Starlix viene utilizzato da solo o con altri farmaci per controllare la glicemia alta. Viene usato in persone con diabete di tipo 2 (non-insulino-dipendente).Tenere sotto controllo i livelli alti di zucchero nel sangue aiuta a prevenire danni renali, cecità, problemi nervosi, perdita di arti, e delle disfunzioni sessuali. Un adeguato controllo del diabete può anche ridurre il rischio di un attacco di cuore o ictus.
Indicazioni
Prendere Starlix esattamente come prescritto dal medico. La dose abituale è di 120 mg, tre volte al giorno prima dei pasti. Di solito va preso immediatamente prima di ogni pasto, ma può essere presa fino a 30 minuti prima di ogni pasto. Per le persone che sono vicino al loro obiettivo di emoglobina A1c, il dosaggio può essere ridotto a 60 mg, tre volte al giorno prima dei pasti.
Precauzioni
Prima di prendere Starlix si dovrebbe parlare con il medico se si hanno problemi renali, insufficienza renale, problemi al fegato, insufficienza epatica, cirrosi, insufficienza surrenalica, stanchezza surrenali, problemi della ghiandola pituitaria, eventuali allergie. Limitare l'alcool. può aumentare il rischio di sviluppare un basso livello di zucchero nel sangue. Questo farmaco potrebbe dare le vertigini o causare visione offuscata. Non guidare o svolgere compiti che richiedono attenzione.
Controindicazioni
Non prendere Starlix se si è allergici al nateglinide o ad uno qualsiasi degli eccipienti del farmaco, in gravidanza o allattamento, o se si soffre di chetoacidosi diabetica.
Possibili effetti collaterali
Ottieni assistenza medica di emergenza se si dispone di brividi, sudore freddo, vertigini, sonnolenza, tremori, tachicardia, debolezza, mal di testa, svenimento, formicolio alle mani o ai piedi, la fame, rash, prurito, gonfiore del viso, della lingua, gola), problemi di respirazione, mal di gola, bruciore di stomaco, naso chiuso o che cola, convulsioni, perdita di coscienza. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni
Informare il medico di tutti gli altri farmaci utilizzati, in particolare: probenecid, i beta-bloccanti (propranololo, bisoprololo, metoprololo, atenololo), inibitori delle monoaminossidasi (fenelzina, tranilcipromina, isocarbossazide), sulfamidici, aspirina, farmaci anti-infiammatori non steroidei (celecoxib , etodolac, diclofenac, ibuprofene, indometacina), isoniazide, diuretici (furosemide, torsemide, bumetanide), steroidi (prednisone, idrocortisone, prednisolone), fenotiazine, farmaci per la tiroide (synthroid, tiroide, levotiroxina), pillola anticoncezionale, antiepilettici (oxcarbazepina , topiramato, fenitoina, carbamazepina). L'interazione tra due farmaci non sempre significa che si deve interrompere l'assunzione di uno di essi. Informare il proprio medico su tutti i farmaci da prescrizione, farmaci da banco, e farmaci a base di erbe che si sta assumendo.
Dose mancata
Prendere la dose non appena possibile. Saltare la dose se è tempo per la dose successiva. Non prendere la medicina in dosi extra per compensare la dose mancata.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto un overdose del farmaco cercare immediatamente assistenza medica di emergenza. I sintomi di sovradosaggio sono battito cardiaco molto veloce, alterazioni visive, inspiegabile forte sudorazione, agitazione, svenimenti, convulsioni.
Conservazione
Conservare il medicinale a temperatura ambiente 77 gradi F (25 gradi C) lontano dalla luce e dall'umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici.
Nota
Le informazioni sopra riportate hanno carattere generale. Tenere presente che queste infomazione non sono scritte per indurre all’autodiagnosi e autotrattamento. Bisogna consultare il proprio medico o il consulente sanitario circa l’assunzione del medicinale in base alle proprie condizioni. Le informazioni sono attendibili, ma potrebbero comunque contenere errori. È declinata la responsabità per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro causati dal’uso di queste informazioni e anche per le conseguenze in caso di auto-trattamento.