IT
Evista
Evista ()
Evista è usato per trattare o prevenire l'osteoporosi e per ridurre il rischio di carcinoma mammario invasivo nelle donne in postmenopausa.
 
Package Name
Per Pilola
Per Confezione
Risparmi
Ordine
 
60mg × 10 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 2.49$
Per Confezione: 24.89$
Risparmi: 0.00$
 
60mg × 30 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.12$
Per Confezione: 33.65$
Risparmi: 41.02$
 
60mg × 60 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.91$
Per Confezione: 54.35$
Risparmi: 94.99$
 
60mg × 90 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.83$
Per Confezione: 75.04$
Risparmi: 148.97$
  Best Buy
60mg × 120 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.80$
Per Confezione: 95.73$
Risparmi: 202.95$
 
60mg × 180 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.76$
Per Confezione: 137.11$
Risparmi: 310.91$
 
60mg × 270 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.74$
Per Confezione: 199.18$
Risparmi: 472.85$
 
60mg × 360 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 0.73$
Per Confezione: 261.25$
Risparmi: 634.79$

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Evista appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati modulatori selettivi del recettore estrogeno. Funziona agendo come estrogeno in alcune parti del corpo. Evista è indicato per il trattamento e la prevenzione della fragilità del tessuto osseo (osteoporosi) nelle donne dopo la menopausa. Mantenendo le ossa forti e rallentando il rovinarsi del tessuto aiuta a ridurre il rischio di fratture. Il raloxifene può anche abbassare la possibilità di un certo tipo di cancro al seno (invasivo) nelle donne dopo la menopausa.
Indicazioni
Assumere Evista come prescritto dal medico. La dose raccomandata è di 60 mg al giorno, ogni giorno alla stessa ora a stomaco pieno o vuoto. Se si sta assumendo Evista per il trattamento o la prevenzione dell'osteoporosi, è importante che si assuma abbastanza calcio e vitamina D.
Precauzioni
Prima di assumere Evista informare il medico se si soffre di coagulo di sangue, insufficienza cardiaca congestizia, ritmo cardiaco irregolare (aritmia), cancro, pressione alta (ipertensione), malattie epatiche, insufficienza epatica, cirrosi, epatite, malattie renali, insufficienza renale , trigliceridi alti ed eventuali allergie. Informare il medico se si fuma sigarette, se non si ha ancora superato la menopausa, o se bisogna affrontare a breve un intervento chirurgico.
Controindicazioni
Non assumere Evista se si è allergici al raloxifene o ad uno qualsiasi degli eccipienti del farmaco, durante il periodo di gravidanza o allattamento o se si soffre di trombosi (coaguli di sangue). Non somministrare il farmaco ai bambini.
Possibili effetti collaterali
Cercare assistenza medica se si presentano problematiche come: intorpidimento, aumento della sudorazione, vampate di calore, debolezza, vomito, dolore alle gambe, mal di testa, dolori articolari, vertigini, nausea, mal di stomaco, naso chiuso o che cola, mal di gola, debolezza, confusione, problemi di visione, della parola o di equilibrio, tachicardia, sanguinamento vaginale, dolori muscolari, orticaria, dolore al petto, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra e della lingua. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Informare il medico su tutti gli altri farmaci contemporaneamente in uso, in particolare: diazepam, farmaci estrogeni, contraccettivi orali, farmaci tiroidei (liotrix, tiroide, levotiroxina), anticoagulanti (warfarin). Quando avviene un’interazione tra due farmaci non sempre significa che si deve smettere di assumere uno dei due. Informare il medico su tutte le prescrizioni mediche, medicinali da banco e farmaci a base di erbe che state assumendo.
Dose dimenticata
Assumere la dose dimenticata non appena possibile. Se è quasi ora della dose successiva basta non assumerla e tornare ad assumere il farmaco come previsto. Non prendere una dose extra del medicinale per compensare la dose dimenticata.
Overdose
Se si pensa di avere assunto un sovradosaggio del farmaco cercare immediatamente assistenza medica. I sintomi di sovradosaggio possono essere: crampi alle gambe, vertigini, problemi di coordinamento, vomito, eruzioni cutanee, diarrea, tremore e vampate di calore.
Conservazione
umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e da animali domestici.
Nota
Le informazioni contenute nel sito sono di carattere generale. Queste informazioni non possono essere utilizzate per l'auto-trattamento e l’autodiagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione. Le informazioni sono attendibili, ma riconosciamo che potrebbe contenere errori. Noi non siamo responsabili per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro, causati da un uso di tali informazioni sul sito e anche per le conseguenze di auto-trattamento.